La Scighera
Evento speciale | Domenica, 19 Ottobre, 2014 - 10:00

MEGLIO LIBRI organizza una giornata dedicata ai libri per bambini: dalle 10.00 di mattina alle 20.00 di sera ci saranno i banchetti degli editori, ma anche laboratori, l'angolo delle letture, momenti per i genitori.

Il programma sarà pronto per metà settembre.

Al momento hanno aderito i seguenti editori: Arka, Babalibri, Castoro, Coccolebooks, Sette Nove e Terre di Mezzo.

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news
NEWS! | pubblico

Dopo l'esperienza dell'estate 2013 Voci di Mezzo, PassAmontagne e Scighera tornano a collaborare per dare vita a un percorso attraverso i canti delle più svariate tradizioni popolari. Si imparano i canti sperimentando una dimensione collettiva consapevole, perchè ogni esperienza corale, dalla cantata intorno a un tavolo al gruppo stabile che prova regolarmente, è anzitutto un'esperienza di comunità, una rete di individui in ascolto. Si fa rete per avere più forza, per soddisfare i propri desideri, per sperimentare forme collaborative alternative, per non abbassare la testa. E naturalmente per cantare...

Sabato 28 giugno dalle 14 alle 18 - La Scighera
Laboratorio di canti polifonici corsi con Muriel Chiaramonti
info e iscrizioni: clicca qui
costo: 30 euro

Martedì 1 luglio h 20.00 - 22.00 - La Scighera
Voci di Mezzo – Ballate popolari
con Silvia Rusignuolo e Lorenzo Valera
costo: 12 euro
per info e iscrizioni clicca qui

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news
NEWS! | pubblico

Dal 28 Luglio, La Scighera è chiusa, ad Agosto saremo a Granara per il Festival.
Riapriamo a Settembre e come sempre dalle 18,30 alle 22,30, goditi il nostro bel cortile.
 

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news

pubblico

Versione stampabile
warning: Creating default object from empty value in /home/alekos/apa/scighera/PRODUZIONE/lascighera.org/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc on line 33.

20X20X20 BANCONART

VENTI centimetri per VENTI centimetri per VENTI euro: prendi la tua tavoletta in legno, decorala come vuoi e partecipa ad un'opera collettiva per costruire il nuovo bancone della Scighera.

Il tuo segno rimarrà in eterno nella Scighera (e aiuterai la Scighera a diventare eterna).

Ogni piastrella sarà una rappresentazione visiva e visibile della tua partecipazione al progetto Scighera. I 20,00€ che chiediamo per ogni piastrella sono una forma ancora più concreta di partecipazione al progetto: con i soldi raccolti potremo rinnovare le attrezzature del bar e continuare a servire al meglio birra, vino e cibo.

Puoi decorarla con il messaggio che vuoi e con la tecnica che vuoi: solo evita di usare rappresentazioni o testi offensivi oppure simboli partitici.

Quanto alla tecnica, tieni presente che si tratta della parete di un bancone e perciò è meglio non sia troppo fragile: di sicuro rischia di prendere qualche colpo o che qualche incontinente sprechi del vino o della birra sulla superficie.

E' cominciata la raccolta fondi!

Seguici sulla piattaforma di Eppela, sostienici con una donazione, spargi la voce... abbiamo tempo fino al 17 giugo!
eppela.com/ita/projects/781/la-scighera-unidea-sostenibile-di-libert

 

Il 5 per 1000 alla Scighera

Puoi sostenere la Scighera anche con il tuo 5x1000. Per farlo basta firmare l'apposito riquadro nel modello per la dichiarazione dei redditi (o nel foglio da consegnare al datore di lavoro) indicando il codice fiscale 97406860151.

La cucina della Scighera è stata rimessa a nuovo

Abbiamo deciso di mettere le mani in pasta per aggiungere varietà e gusto ai nostri piatti e per offrire tutti i giorni, oltre agli immancabili taglieri e agli appetitosi panini, un menu completo a prezzo fisso con la possibilità di cenare fino all’orario di chiusura.
Niente sapori perduti o piatti tradizionali: ci faremo ispirare e giocheremo con svariati temi per dare sugo a quel che ci sarà nei piatti.
L’accoglienza degli osti e dell’osteria, invece, sono ingredienti che conoscete già.
Non resta che aver fame e venire a placarla in Scighera. 
 
Se più persone dessero valore al cibo, all’allegria, alle canzoni che all’oro, sarebbe certo un mondo più felice. John Ronald Reuel Tolkien, Il Signore degli Anelli, 1955
Condividi contenuti