La Scighera
Evento speciale | Mercoledì, 31 Dicembre, 2014 - 20:30

Quest'anno facciamo 30 ed anche 31! Con la festa di Capodanno in Scighera.

In collaborazione con l'associazione Sinitha.

Dalle 21:00 Cenone Etnico di Capodanno offerto dalla "Locanda Dell'Assurdo" con musica africana dal vivo in compagnia di: Abdoullay Ablo Traore (Orchestra di Via Padova) ed altri amici.

Ci accompagneranno alla mezzanotte gli artisti che ci verranno a trovare in una ritmata e incontenibile Jam Session.

Ore 00:00 Brindisi con spumante e Pandoro per tutti

Dalla mezzanotte si balla sulle note dance di un ospite a sorpresa di tutto riguardo!

A breve aggiornamenti seguiteci!

Ingresso con cena e brindisi, sottoscrizione consigliata 25€

Ingresso con solo brindisi  sottoscrizione consigliata 10€

Obbligatoria la tessera ARCI 2015.

Info  e prenotazioni: 3474119267 oppure info@assurda.org

 

 

 

 

 

 

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news
Incontro | Venerdì, 9 Gennaio, 2015 - 21:00

Un reading in solitaria con navigazione a vista.
Poesie tratte da MOTOSEGA, rieditato dopo sette anni dai simpatici tipi di Miraggi Edizioni
senza
tralasciare classici della produzione catalaniana e inediti ad alto potenziale amoroso.

 

Giusto per spiegarci (dall'introduzione di MOTOSEGA):

– Guido, perchè?
– Perchè cosa, Guido?
– Perchè tutto questo? Credi veramente che ce ne fosse bisogno?
– Sicuramente sì, caro Guido, ce n’era un gran bisogno
– Ma di cosa?
– Di queste meravigliose poesie, perbacco!
– Guido, ma dicevi sul serio quando dicevi quella roba delle conigliette di Play Boy?
– Ci puoi scommettere un occhio, Guido!
– Guido?
– Dimmi Guido
– Perchè lo hai intitolato “Motosega”?
– Perchè il mio vero sogno è di essere ricordato come un boscaiolo dello spirito
– Sei matto
– Tu anche

 

Ingresso con tessera Arci e sottoscrizione.

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news
Evento speciale | Mercoledì, 24 Dicembre, 2014 - 22:00

Poteva forse quest'anno mancare l'appuntamento per cui vale la pena di aspettare il natale?

Lascia perdere il cenone, i regali e la messa di mezzanotte, e vieni a ballare!

Ingresso libero con tessera Arci.

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news
Radiospettacolo | Mercoledì, 7 Gennaio, 2015 - 21:30

Cantanti, musicisti, attori, ballerini, fantasisti, ma anche ragionieri, baristi e saldatori: per 5 minuti il palco è aperto a tutti. Un'occasione per sperimentarsi anche e soprattutto per artisti amatori e appassionati, non necessariamente professionisti. Autoironia e leggerezza saranno anche più apprezzate di una performance perfetta. Quindi buttatevi!
Per partecipare è necessario PRIMA leggere il regolamento (clicca qui) e POI iscriversi, compilando il modulo che trovate qui
Le iscrizioni sono aperte fino al termine della serata finchè non si raggiunge il numero massimo di 20 iscritti. Conduzione e animazione a cura di Radio Bandita

E al termine del Radio-crochet si spengono i microfoni e si canta fino all'alba con la cantata delle ore piccole. Portate chitarre, fisarmoniche, canzonieri: stanotte si canta de André!

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news
| Martedì, 25 Novembre, 2014 - 21:00

Un occasione per divertirsi e sfidarsi nelle diverse discipline. Ecco i prossimi tornei in programma:

· martedì 9 dicembre: briscola chiamata

· martedì 16 dicembre: calcetto

Regolamenti e iscrizioni sul sito della Scighera cliccando sulle date dei  singoli eventi.

E c'è poi una novità: venite a provare a giocare a CARROM, un affascinate gioco indiano tutto da scoprire. Giocatori esperti saranno disponibili ad insegnarvelo il 16 e il 23 dicembre.

Per gli appassionati del BRIDGE, o per coloro che vogliono avvicinarsi a questo gioco, ci troviamo il mercoledì sera verso le ore 21.30!

Partecipate numerosi ed entusiasti!

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news
| Sabato, 20 Dicembre, 2014 - 10:00
sabato 20 dicembre 2014 dalle 10 alle 14 e dalle 15 alle 18

La voce naturale

Un laboratorio di ricerca della propria voce naturale e quindi della propria espressività autentica, mediante tecniche di respirazione e rilassamento, ascolto di sé, utilizzo del corpo come cassa di risonanza e traduzione delle suggestioni...

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news
Bambini | Giovedì, 13 Novembre, 2014 - 16:00

la Scigherina apre il suo Giardino di Inverno!

Tutti i giovedì dalle 16,30, la Scighera accoglie i più piccini e i grandi che li accompagnano.

Lo spazio e il tempo li gestiremo insieme, per gioco libero e attività auto organizzate.

Per merenda ci sarà la torta!

 

ingresso con tessera Arci per gli adulti e sottoscrizione libera

 

 

Perché vogliamo il Giardino d'Inverno?

 

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news
| Giovedì, 16 Ottobre, 2014 - 19:00

La Scighera propone otto incontri volti a promuovere dei momenti di formazione finalizzati alla diffusione degli strumenti utili all'organizzazione di eventi culturali.
Questi incontri non sono dedicati solo alla formazione interna ma sono momenti pubblici per poter essere frequentati da chiunque è interessato ad approfondire questi argomenti e quindi sono gratuiti.
Si svolgeranno una volta al mese il primo giovedì di ogni mese con le seguenti tematiche:

ll 16 ottobre si inizierà con la creazione di un volantino, locandina ed opuscolo docenti Davive Bregna e Guido Melesi.

Il 6 Novembre si parlerà della creazione, gestione di un ufficio stampa.

Il 4 Dicembre di come organizzare e presentare un libro.

L'8 Gennaio come si organizza un concerto.

Giorno 5 Febbraio si parlerà di social network.

Il 5 Marzo si affronterà il tema di come organizzare una mostra.

Il 2 Aprile il tema che si affronterà sarà come organizzare un evento teatrale.

Infine il 7 Maggio affronteremo la spinosa questione di come partecipare ai bandi di finanziamento.

 

Ingresso libero con Tessera Arci.

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news

pubblico

Versione stampabile
warning: Creating default object from empty value in /home/alekos/apa/scighera/PRODUZIONE/lascighera.org/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc on line 33.

Domenica 24 marzo: invito alla mobilitazione dal Comitato La Goccia

La goccia che fa traboccare la Bovisa - lettera aperta agli abitanti del quartiere

Il Comitato La Goccia invita tutti i cittadini della Bovisa e di Milano a partecipare alla giornata di mobilitazione che si terrà nel quartiere domenica 24 marzo dalle 10 alle 13. Questa iniziativa, vivace e musicale, ha come scopo quello di informare la cittadinanza delle trasformazioni che subirà il quartiere nei prossimi anni e, quindi, di invitarla all'assemblea che si terrà venerdì 5 aprile alle ore 20:30 presso la biblioteca di Via Baldinucci. Il ritrovo è previsto alle ore 10 in Piazza Bausan e ci si spostera per le vie del quartiere giungendo, infine, in piazza Alfieri.
Ad accompagnarci ci sarà la musica della Banda degli Ottoni e il coro delle Voci di Mezzo.

Vi aspettiamo!

Donne Incanto, folk al femminile

Una due giorni di musica, canti, balli e laboratori al Femminile, in collaborazione con il gruppo Moirarmoniche, più volte ospite sul palco della ScigheraLeggi tutto

 

Il mestiere del comico 2013

Percorso formativo per tutti gli attori che vogliano specializzarsi della meravigliosa arte del far ridere

27-28 aprile il Grammelot: la lingua universale - con Matteo Belli
11-12 maggio La natura della comicità e del riso 1 - con Philip Radice
1-2 giugno Alla ricerca della propria destrezza: giocoleria, acrobatica, equilibrismi - con Claudio Cremonesi
15-16 giugno La natura della comicità e del riso 2 - con Philip Radice

Appello No Tav alla cultura milanese

Per firmare l'appello clicca qui

Dagli albori del secolo si discute
se la poesia sia dentro o fuori.
Dapprima vinse il dentro, poi contrattaccò duramente
il fuori e dopo anni si addivenne a un forfait
che non potrà durare perché il fuori
è armato fino ai denti.

(Eugenio Montale)

Mettere in crisi il proprio tempo è il primo compito della cultura e dell’arte.
Non risparmiarsi davanti all’incognito, nutrire lo scandalo, sposare l’alternativa, impicciarsi del “viceversa”. Non vi è altra via interessante e fertile che questa. L’intellettuale, l’artista è per sua natura in cammino, e camminando pone domande scomode, capaci di de-costruire una opinione sempre più spesso “pubblicitaria” invece che “pubblica”.

Condividi contenuti