La Scighera
Concerto | Venerdì, 14 Novembre, 2014 - 21:30

Paolo Ciarchi: musicista/rumorista che lavora in teatro da ormai molti anni. Vediamo alcune tappe importanti della sua vita. Nel 1960 lo troviamo all'interno di quei locali milanesi, in bilico tra cabaret e avanspettacolo, come il Franco Nebbia Club, assieme a Cochi Ponzoni, Renato Pozzetto, Bruno Lauzi e molti altri. Suona la chitarra nei primi recital di Jannacci con la regia di Dario Fo, che ai tempi suscitarono interessi e polemiche. Dal 1964 inizia a collaborare con il Nuovo Canzoniere Italiano, sia prendendo parte a numerosi spettacoli come Bella Ciao (regia di Crivelli), Ci ragiono e canto (regia di Fo) e Pietà l'è morta, sia partecipando alle registrazioni di numerosi dischi pubblicati con l'etichetta storica del folk revival italiano e internazionale i Dischi del Sole. Accompagna molti cantanti di quella scena musicale tra cui Ivan Della Mea, Giovanna Marini e Paolo Pietrangeli. Nel 1968 fonda alcuni collettivi di teatro insieme a Dario Fo: prima Nuova Scena, poi La Comune, allo scopo di creare un circuito teatrale alternativo e autofinanziato. Negli anni Settanta collabora con musicisti quali Paolino Della Porta, Riccardo Luppi, Riccardo Fassi e Attilio Zanchi con i quali partecipa assieme agli Area e Il Volo alla tournée di Re Nudo.

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news
| Giovedì, 16 Ottobre, 2014 - 19:00

La Scighera propone otto incontri volti a promuovere dei momenti di formazione finalizzati alla diffusione degli strumenti utili all'organizzazione di eventi culturali.
Questi incontri non sono dedicati solo alla formazione interna ma sono momenti pubblici per poter essere frequentati da chiunque è interessato ad approfondire questi argomenti e quindi sono gratuiti.
Si svolgeranno una volta al mese il primo giovedì di ogni mese con le seguenti tematiche:

ll 16 ottobre si inizierà con la creazione di un volantino, locandina ed opuscolo docenti Davive Bregna e Guido Melesi.

Il 6 Novembre si parlerà della creazione, gestione di un ufficio stampa.

Il 4 Dicembre di come organizzare e presentare un libro.

L'8 Gennaio come si organizza un concerto.

Giorno 5 Febbraio si parlerà di social network.

Il 5 Marzo si affronterà il tema di come organizzare una mostra.

Il 2 Aprile il tema che si affronterà sarà come organizzare un evento teatrale.

Infine il 7 Maggio affronteremo la spinosa questione di come partecipare ai bandi di finanziamento.

 

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news
NEWS! | pubblico

In attesa di poterlo fare di persona, cominciamo a ringraziare chi ha sostenuto l'idea di libertà della Scighera partecipando alla campagna di sostegno:
Paolo, Raphaelle, Giovanni, Riccardo, Matteo e Valeria, Guido, Pasquale, Giulio, Rodolfo, Dina, Valentina, Francesco, Davide, Barbara, Annalisa, Elisabetta, Matteo, Cinzia, Carolina, Paolo, Mirco, Elsa, Tiziana, Serena, Natalia, Dario, Agostino, Lorenzo, Claudine, Lorena, Lucia, Cinzia, Elisabetta, Andrea, Sonia, Alan,

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news
Evento speciale | Sabato, 1 Novembre, 2014 - 11:00

Seconda edizione per questa fiera dedicata agli editori indipendenti che testardamente continuano a pubblicare libri nonostante la grande distribuzione e i grandi editori facciano di tutto per limitare la loro sopravvivenza.

Per loro, per i loro libri che costituiscono spesso la testimonianza di un pensiero non omologato, MEGLIO LIBRI offre due giorni di banchetti, presentazioni, musica e vino.

sabato 1 novembre dalle 15.30 alle 23.00 e domenica 2 novembre dalle 11.00 alle 19.30.

In accordo con le case editrici presenti, su tutti i libri in vendita durante i due giorni di MeglioLibri verrà praticato uno sconto del 10%.

case ditrici presenti:

Agenzia X, Alegre, Baronata, BePress, Bebèrt, BFS, DeriveApprodi, Elèuthera, Galzerano, La Fiaccola, Milieu, Nautilus, NDA Press, Nova Delphi, Ombre Corte, Ortica, Sensibili alle Foglie, Stampa Alternativa, Zero in Condotta

Durante i due giorni di MeglioLibri, la tessera arci 2014 sarà eccezionalmente a 5,00€, mentre per chi farà la tessera 2015 ci sarà un buono sconto di 2,00€ per l'acquisto di un libro in fiera.

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news

pubblico

Versione stampabile
warning: Creating default object from empty value in /home/alekos/apa/scighera/PRODUZIONE/lascighera.org/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc on line 33.

ASCOLTO IL TUO CUORE, CITTÀ 2012 - spazio aperto di partecipazione teatrale

Riprende il laboratorio teatrale sulla città!

 
Il teatro come spazio, tempo, incontro,
dove fermarsi tutti insieme e provare a sognare e immaginare una città diversa.
La domanda che ci accende è: quale forma assume oggi il teatro per parlare
al mondo che ci circonda?

 

Saremo qui a pettinare le bambole!

Saremo qui a pettinare le bambole!
Ma non solo, giocheremo a quello che ci pare, risiko, scarabeo, carte, scacchi, corteo, ping-pong, calcio balilla o a uno dei tanti altri giochi che troverete qui, porterete o inventerete al momento (non sarà comunqe consentito far ballare le scimmie).

Fino al 14 luglio, nessun evento in scighera, tutti gli spazi (compreso il bellissimo cortiletto) saranno a disposizione per mangiare, bere e giocare, con la leggerezza necessaria ad affrontare il caldo+umido luglio milanese.

Dal 1° luglio l'aperuta sarà alle 18,30 ma solamente nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì.

 

 

tutte le domeniche di luglio: BRUNCH&BARATTO

Per i forzati dell'estate milanese, per tutto il mese di luglio la Scighera propone un allettante doppio appuntamento domenicale: a partire da mezzogiorno, nel nostro cortile, si potrà assaporare un ricco brunch comodamente seduti ai nostri tavoli all’ombra di grandi ombrelloni (su richiesta, secchiello e paletta).

Attenzione, vi invitiamo di arrivare provvisti di vestiti che non vi vanno più bene, di libri che non hanno posto in libreria, di oggetti che non usate più perché, dopo esservi saziati, nel salone - fornito di aria condizionata - ci si potrà divertire a barattare la propria mercanzia: vi capiterà di scambiare una pesante borsa in pelle con uno cappellone estivo, sicuramente scomodo, ma di cui non potrete fare a meno; oppure di tornare a casa con l’ennesimo sevizio da té: ma volete mettere la soddisfazione? Insomma, ammettetelo, molto meglio di un weekend in coda sulle autostrade.

La Scighera a Granara!

Dal 2 all'7 agosto la Scighera cambia aria e si trasferisce  all'eco-villaggio di Granara (Pr), sull'appennino tosco-emiliano.
Per il programma del Granarafestival e dei laboratori clicca qui
La mente si apre meglio in mezzo al verde!

Condividi contenuti