La Scighera
Concerto | Sabato, 31 Gennaio, 2015 - 21:45

Mazurke, valzer, scottish e tante altre danze in compagnia degli Andrei a Ballare.

Neonata band milanese composta da:

andrea martino - chitarra

andrea paganini - fisarmonica

andrea balgera - basso.

Ingresso a sottoscrizione libera con tessera ARCI.

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news
Evento speciale | Venerdì, 30 Gennaio, 2015 - 20:30

Ore 20:30  Casseoula e polenta per tutti...

Dalle 22:00 TEKA P

in QUINDICI ANNI

In vista della pubblicazione del loro quinto album, i TEKA P ripercorrono in un'unica serata i quindici anni della loro carriera artistica nata dalla passione per il dialetto e per la cultura musicale di Milano.

La voce di Ivo Maghini e le musiche generate da Andrea Parazzoli (piano e tastiere), Fabrizio Catinella (basso) e Sergio Bianchi (batteria) ci guideranno attraverso storie raccontate con ironia e poesia su un impianto musicale di impronta blues, jazz e latin, capace di proiettare la lingua di Milano al di là della sua territorialità originaria, rivestendola di un sound assolutamente contemporaneo e internazionale.

 

Sottoscrizione cena consigliata (acqua e vino inclusi, possibile alternativa vegetariana) 15€

Sottoscrizione concerto consigliata 5€

CENA + CONCERTO 18€

info e prenotazioni: 3474119267 - info@assurda.org

 

Ingresso obbligatorio con tessera ARCI

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news
Bambini | Giovedì, 29 Gennaio, 2015 - 16:00

la Scigherina apre il suo Giardino di Inverno!

Tutti i giovedì dalle 16,30, la Scighera accoglie i più piccini e i grandi che li accompagnano.

Lo spazio e il tempo li gestiremo insieme, per gioco libero e attività auto organizzate.

 

Vieni per condividere questo spazio...stare insieme fa bene a tutte le età!

 

ingresso con tessera Arci per gli adulti

 

Perché vogliamo il Giardino d'Inverno?

 

Perché vogliamo momenti che non siano impegni.

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news
| Giovedì, 16 Ottobre, 2014 - 19:00

La Scighera propone otto incontri volti a promuovere dei momenti di formazione finalizzati alla diffusione degli strumenti utili all'organizzazione di eventi culturali.
Questi incontri non sono dedicati solo alla formazione interna ma sono momenti pubblici per poter essere frequentati da chiunque è interessato ad approfondire questi argomenti e quindi sono gratuiti.
Si svolgeranno una volta al mese il primo giovedì di ogni mese con le seguenti tematiche:

ll 16 ottobre si inizierà con la creazione di un volantino, locandina ed opuscolo docenti Davive Bregna e Guido Melesi.

Il 6 Novembre si parlerà della creazione, gestione di un ufficio stampa.

Il 4 Dicembre di come organizzare e presentare un libro.

L'8 Gennaio come si organizza un concerto.

Giorno 5 Febbraio si parlerà di social network.

Il 5 Marzo si affronterà il tema di come organizzare una mostra.

Il 2 Aprile il tema che si affronterà sarà come organizzare un evento teatrale.

Infine il 7 Maggio affronteremo la spinosa questione di come partecipare ai bandi di finanziamento.

 

Ingresso libero con Tessera Arci.

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news

Domande Frequenti (e risposte)

In questa pagina cerchiamo di rispondere alle domande che più spesso ci vengono poste.

1. Come raggiungo la Scighera?

2. Ma la tessera ARCI è proprio obbligatoria?

3. Vorrei proporvi un corso/presentazione/seminario/mostra/concerto/spett.teatrale/proiezione/etc. Come posso fare?

4. Posso festeggiare Laurea/compleanno/matrimonio/etc. alla Scighera?

5. E' possibile utilizzare gli spazi della scighera per prove musicali, teatrali, etc. o per convegni, formazioni, location, etc.?

6. Non ho trovato risposta alle mie domande. Come posso fare?

 

1. Come raggiungo la Scighera?
Visita la pagina Dove Siamo

2. Ma la tessera ARCI è proprio obbligatoria?
Sì. E' valida la tessera ARCI dell'anno in corso, anche se di un altro circolo. Vai alla pagina di ARCI Milano per informazioni sul come associarsi e per vedere convenzioni valide per i possessori di tessera ARCI

3. Vorrei proporvi un corso/presentazione/seminario/mostra/concerto/spett.teatrale/proiezione/etc. Come posso fare?
Puoi cominciare scrivendo una mail al giusto indirizzo mail tra quelli elencati in questa pagina, nella quale ti presenti e spieghi qual'è la tua proposta.
Se hai un demo o altro materiale che non puoi mandare via mail, puoi portarlo direttamente in Scighera. Non ti aspettare una risposta in tempi rapidi, le richieste che ci arrivano sono moltissime e facciamo fatica a rispondere a tutti in tempi ragionevoli.

ATTENZIONE: Essendo una realtà non profit, basata sul lavoro volontario e militante dei soci, ai gruppi e agli artisti che intendono proporsi non siamo in grado di corrispondere che un reale rimborso spese.

4. Posso festeggiare Laurea/compleanno/matrimonio/etc. alla Scighera?
Certamente. Queste le due condizioni di massima: - I locali dell'associazione restano comunque aperti atutti i soci - Tutti i partecipanti devono essere tesserati ARCI.
Per altre esigenze quali: - preparazione cena, buffet, torte, spumante, consumazioni prepagate, etc. contattaci direttamente alla mail feste@scighera.org

5. E' possibile utilizzare gli spazi della scighera per prove musicali, teatrali, etc. o per convegni, formazioni, location, etc.?
Sì. Compatibilmente con le attività dell'associazione i soci possono chiedere l'utilizzo degli spazi e delle attrezzature (impianto luci, mixer luci, impianto audio, videoproiettore, rete internet wifi, etc.) per tali attività. Le condizioni vanno concordate caso per caso. Per ulteriori informazioni scrivi una mail a info@scighera.org

6. Non ho trovato risposta alle mie domande. Come posso fare?
Scrivi una mail a info@scighera.org oppure chiama al numero 0239480616

email errata?

buongiorno, sembra che l'indirizzo info@scighera.org non sia funzionante. mi è tornata indietro la mail. :-)
a chi posso scrivere?

grazie mille e buona giornata

claudia

Spettacolo Antonia Pozzi

Veramente molto interessante, tanto interessante che forse sarebbe valsa la pena di proporlo a tutti (anche a pagamento), anche a chi non è tesserato Arci né intende diventarlo. Sono convinta che la poesia sia universale, ma evidentemente non tutti la pensano così...

Leti