La Scighera
Concerto | Domenica, 3 Maggio, 2015 - 21:45

Banda Elastica Pellizza esordisce discograficamente nel 2005 con un miniCD dal titolo Goganga, stampato dall'etichetta torinese Toast Records.

La parola che consola (pubblicato da Incipit/Egea su CD) è il primo album completo e risale al 2008. Durante le registrazioni il gruppo collabora con Roberto Freak Antoni, Antonio Marangolo e Furio Di Castri. Il disco, nel ottobre dello stesso anno, vince il premio SIAE Club Tenco attribuito al miglior autore emergente.

Banda Elastica Pellizza partecipa al Caterraduno 2009 di Senigallia, manifestazione di chiusura del programma radiofonico Caterpillar, di Rai Radio 2. Sempre nel 2009 vince il premio M.E.I. come Rivelazione Indie Rock e riceve la Targa Bigi Barbieri al Festival della Canzone d’Autore Umoristica “Dallo Sciamano allo Showman”.

Banda Elastica Pellizza annovera partecipazioni in diversi programmi radiofonici, tra cui i programmi di Rai Radio 3 Alza il volume (conduttore Valerio Corziani), Fahrenheit (conduttore Marino Sinibaldi) e Il Dottor Djembè (conduttori Stefano Bollani e David Riondino).

Nel 2012 esce per l'etichetta Incipit/Egea il secondo album del gruppo, Oggi no, che vede nuovamente la partecipazione di Antonio Marangolo.

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news
Concerto | Venerdì, 22 Maggio, 2015 - 21:30

Daniele Sepe - A Note Spiegate

Daniele Sepe  è un poliedrico polistrumentista, compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra napoletano  in grado  di unire musiche diversissime creando un continuum davvero originale che abbatte ogni tipo di steccato tra repertorio colto e popolare, pescando a piene mani nella musica di tutti i tempi.

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news

VENTI centimetri per VENTI centimetri per CINQUE euro: prendi la tua tavoletta in legno, decorala come vuoi e partecipa ad un'opera collettiva per costruire il nuovo bancone della Scighera.
Il tuo segno rimarrà in eterno nella Scighera (e aiuterai la Scighera a diventare eterna).
Ogni piastrella sarà una rappresentazione visiva e visibile della tua partecipazione al progetto Scighera. I 5,00€ che chiediamo per ogni piastrella servono a coprire i costi dell'operazione.
Puoi decorarla con il messaggio che vuoi e con la tecnica che vuoi: solo evita di usare rappresentazioni o testi offensivi oppure simboli partitici.

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news
Presentazione | Mercoledì, 6 Maggio, 2015 - 21:30

MILANO “ALLUCINATA” - Raccontare una città può significare riviverla, addirittura ricrearla?

 

Milano è una città che sfugge, si nasconde; città di luoghi “al chiuso”, con molti centri e diverse periferie. Si può raccontare Milano sopra un taxi che viaggia nella notte, a passeggio con i suoi scrittori oppure, liberamente, vagando.
Avremo tre guide di eccezione e una cantrice. Paolo Melissi, Sofia Corben, Martina Fragale. Infine, Cassandra Casbah con Ciclo Metropolitano; Cassandra per anni ha raccontato il quartiere di Milano tra corso Genova e la Conca del Naviglio, la Casbah: le storie e gli abitanti di una città che è esistita davvero

leggi l'intero articolo | Leggi tutte le news

Informazioni e Contatti

La Scighera -Via Candiani 131 - Quartiere Bovisa tel. e fax : 02 39480616

*Come Raggiungerci*

*Orari di apertura*

Prima di scrivere una mail leggi la pagina Domande frequenti e Risposte

per scaricale i loghi della scighera ad alta definizione clicca qui

INFO:

ATTENZIONE: Essendo una realtà non profit, basata quasi interamente sul lavoro volontario e militante dei soci, ai gruppi e agli artisti che indendono proporsi non siamo in grado di corrispondere che un reale rimborso spese.

Data la mole di proposte che ci arrivano quotidianamente i tempi di risposta possono essere anche molto lunghi. Quindi armatevi di pazienza!

Per i musicisti: non essendo insonorizzati possiamo ospitare SOLO CONCERTI ACUSTICI. Per lo stesso motivo la nostra programmazione musicale è limitata e le proposte sono una valanga: se vuoi suonare sappi che per diversi mesi siamo a posto. D'altra parte appesa al muro c'è una chitarra...

In fine, per essere certo che la la tua comunicazione arrivi alle persone giuste devi selezionare l'area in modo corretto (e non a caso).

Puoi allegare un file (max 5MB). Moooltooo  meglio se invece aggiungi nel testo dei link dai quali scaricare/ascoltare/vedere i documenti